X-Plane 11 – Recensione Simulatore

X-Plane 11

X-Plane 11 è l’ultimo simulatore di volo creato da Austin Meyer e prodotto dalla Laminar Research ed è disponibile sia in versione consumer che in versione professionale certificata dalla FAA.

x-plane 11 - logo

Disponibili anche le versioni di X-Plane sia per iPhone che iPad, nonché per gli altri dispositivi mobili. Il nuovo motore di rendering, la sua versatilità, la possibilità di personalizzazione e i tanti addon reperibili online, rendono l’esperienza di simulazione di volo ancora più realistica ed entusiasmante.

L’illuminazione ed i riflessi/ombre si comportano in modo fisicamente corretto e cambiano a seconda dell’angolo di visualizzazione e della superficie dell’oggetto. Questa tecnica funziona dinamicamente, il che significa che gli effetti grafici non devono più essere pre-renderizzati. In questa pagina è possibile verificare i requisiti hardware per l’installazione.

X-Plane 11 è uno dei simulatori di volo più completi e potenti al mondo, in effetti non si tratta esattamente di un gioco, ma di uno strumento di ingegneria che può essere anche utilizzato per prevedere, quindi simulare e “testare” le peculiarità di volo di velivoli ad ala fissa e rotante, con un’incredibile precisione.

X-Plane include 19 aeromobili nell’installazione predefinita, con nozioni e storia dell’industria aeronautica. Il pacchetto completo di scenari copre tutto il pianeta offrendo una straordinaria risoluzione e comprende oltre 34.000 aeroporti.

Nell’interfaccia utente completamente ridisegnata, le impostazioni di controllo, gli aeromobili, gli aeroporti e le opzioni meteo sono ora presentate con un’anteprima visiva che permette di visualizzarne i mutamenti in tempo reale. Inoltre il simulatore può essere controllato in maniera molto più intuitiva grazie ad una struttura di menu ben studiata.

X-Plane 11 – Funzionalità

Il simulatore dispone di un nuovo motore audio che produce un suono surround 3D con campioni di alta qualità. Tale effetto si percepisce su scala globale e determina il posizionamento audio spaziale di qualsiasi velivolo e qualsiasi oggetto all’interno dello scenario, tenendo conto anche dell’ubicazione corrente dell’utente. Le funzionalità del motore sonoro possono essere estese da componenti aggiuntivi di terze parti.

Anche il contenuto di X-Plane 11 è notevolmente ampliato. Numerosi nuovi aeromobili dotati di cockpit 3D e un’ampia documentazione sono a disposizione del pilota virtuale oltre a più di 3000 aeroporti con edifici 3D, aeromobili statici e ambienti dinamici.

Lo scenario globale vede nuove città specifiche per l’Europa e l’America del Nord ed un aggiornamento del suo layout complessivo basato sul materiale Open Street Map recente.

Plane Maker è un software in dotazione con X-Plane che può essere utilizzato per progettare e modificare aerei da utilizzare nel simulatore. Una volta immesse tutte le specifiche fisiche dell’aeroplano, X-Plane effettua una simulazione prevedendo come questo aereo volerà nel mondo reale. Laminar Research non limita la distribuzione degli aeromobili creati in Plane Maker.

WorldEditor (spesso abbreviato a WED, open source) consente di creare scenari ed è in grado di creare aeroporti personalizzati o scenari personalizzati, personalizzare un aeroporto locale utilizzando elementi aeroportuali incorporati, personalizzare il flusso di controllo del traffico aereo in un aeroporto e creare scenari di output o file di informazioni aeroportuali che possono essere condivisi con la comunità X-Plane.

Cosa dire ancora? X-Plane 11 è uno dei simulatori di volo più moderno e avanzati che si possono trovare in circolazione per offrirci un’esperienza di volo più vicina che mai alla realtà!

VIDEO

articoli Correlati

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

VIDEO CORSO ULTRALEGGERO

GRATIS

accesso immediato al corso

Video Corso Ultraleggero New