Blog RSS

Category_Droni, Category_Tecnica del volo>Meteo, metar, meteo -

Per pianificare un volo a tavolino è molto importante cominciare considerando una situazione meteo preliminare, ciò però non significa rinunciare a volare a causa di pessime condizioni meteorologiche, ma al contrario imparare a destreggiarsi anche in quelle, in modo da non doversi avvalere solo e soltanto dell'orizzonte artificiale. In modo assoluto la difficoltà di distinguere tra bello e cattivo tempo è minima, stessa cosa non si può dire in merito a situazioni meteorologiche incerte, in cui si deve scegliere se effettuare il volo o meno. Per un pilota, il brutto tempo è associato automaticamente a condizioni di scarsa visibilità, sia...

Leggi di più

Category_Primo Piano, Category_Tecnica del volo>Holding, circuito d'attesa, holding -

Quando si desidera mettere un velivolo in modalità d'attesa, nei casi in cui l'area predisposta alla discesa o la pista stessa dovessero essere occupate da un altro aereo, si ricorre a delle procedure definite "Holding". In questa circostanza si riceve un avviso dalla torre di controllo, la quale indica un punto specifico in cui andare o di compiere un ulteriore giro, al fine di iniziare la manovra, sino al momento in cui non sarà possibile effettuare le manovre di atterraggio. Una delle svariate caratteristiche della Holding è quella di tenere l'aereo all'interno di una porzione di spazio ben precisa e...

Leggi di più

Category_Pilota automatico, LNAV e VNAV -

I pulsanti LNAV e VNAV ( Lateral navigation / Vertical navigation) e che si trovano sul pannello dell'autopilota (ma non in tutti i velivoli sono presenti) servono per trasferire il controllo del velivolo al computer di navigazione (FMC) quando quest'ultimo è stato programmato in modo corretto. VNAV consente di seguire il profilo verticale di navigazione che è stato programmato ed anche la velocità, mentre LNAV guiderà il velivolo sul piano orizzontale e possono essere attivati o disattivati indipendentemente. In qualunque momento il comandante può intervenire sul controllo dell'autopilota svincolandolo dal FMC per inserire una prua (HDG) una quota di volo...

Leggi di più

Category_Simulatori, FlightGear -

Quello di cui andiamo oggi a parlare è un prodotto rilasciato dal FlightGear team e specificatamente ci riferiamo al modello FlightGear v2.8.0, che altro non è che un simulatore di volo open-source. Le funzionalità proprie di questa versione sono svariate e rispetto alle versioni precedenti si notano dei notevoli miglioramenti oltre che delle correzioni di bug preesistenti. Tra le tante implementazioni presenti, troviamo il traffico AI, modelli di dinamica, ed è presente un supporto per le texture. Inoltre è stata migliorata la grafica degli edifici 3d, si nota un più adeguato posizionamento degli oggetti, la segnaletica dell'aeroporto è in modalità...

Leggi di più

Category_EFIS, Category_Tecnica del volo>Controllo di volo, efis -

Il termine EFIS (Electronic Flight Instrument System) indica un sistema di controllo dei parametri di volo che si possono visualizzare mediante display LCD o CRT al posto dei più vecchi indicatori elettromeccanici. E' un po' l'equivalente del contachilometri digitale nell'automobile. I vecchi aeromobili, infatti, erano equipaggiati con strumenti elettromeccanici prevalentemente a lancette, rotelle e ingranaggi come: anemometro, altimetro, variometro, girobussola etc ma da alcuni anni a questa parte questi strumenti sono stati soppiantati (anche se non sostituiti poiché necessari in caso di emergenza) con display che riportano molteplici informazioni in un unico schermo. Gli aeromobili più piccoli per aviazione generale...

Leggi di più