Tecniche di volo RSS

L’Autothrottle e l’Autothrust -

Autothrottle è un sistema automatico di settaggio della spinta. Agisce direttamente sulle leve delle manette, muovendole tramite un motorino e settandole in modo da avere la spinta che serve in quel momento in base alla modalità dell'AFDS (automatic flight director system) inserito. Si usa praticamente sempre, dal decollo fino a quando il pilota non la disinserisce in finale (oppure fino a dopo l'atterraggio in caso di atterraggio automatico). Sul 737 è caldamente sconsigliato di volare in manuale con autothrottle. Quindi se in discesa, avvicinamento e atterraggio stacchiamo l'autopilota, stacchiamo anche l'autothrottle. L' "autothrust"  (altro modo di chiamare l'Autothrottle) è in...

Leggi di più

Un segreto sull'atterraggio "a vista" -

Spesso si dice agli allievi pilota che gli aerei atterrano sempre da soli (beh, insomma...quasi sempre!). Tutto quello che il pilota deve fare è condurre il velivolo verso la pista e giocare pigramente con l'acceleratore! In effetti, nel momento in cui riusciamo a vedere la pista di atterraggio, non dobbiamo far altro che mantenerla, visivamente, appena al di sopra del cruscotto del nostro aereomobile e ci avvicineremo a lei inesorabilmente scendendo di quota con rateo costante. Nella fase di atterraggio risultano fondamentali i 6 strumenti di volo che abbiamo visto nelle lezioni precedenti ma in particolare occorre tenere sott' occhio: il Variometro e la Velocità. Dobbiamo...

Leggi di più

Decollo -

La velocità di decollo non è sempre uguale e cambia ogni volta in base all'aeromobile utilizzato, al carico, alle condizioni climatiche ed atmosferiche, all'elevazione della pista e ad altri fattori. Durante la fase di decollo vi sono 3 velocità da raggiungere a cui corrispondono determinate azioni: V1: questa è la velocità di decisione. Al di sotto di questa velocità possiamo ancora decidere di fermare la corsa. Superata questa velocità occorre, per forza di cose, procedere con il decollo: cercare di fermare l'aeromobile ad una velocità superiore alla V1 potrebbe risultare molto pericoloso e con tutta probabilità, l'aeromobile, potrebbe rischiare di...

Leggi di più

Stallo -

I concetti fondamentali in aeronautica vengono spesso espressi con un linguaggio poco comprensibile e questo accade perché ci troviamo in un ambiente tecnico fatto di formule matematiche, equazioni e leggi fisiche. Il nostro compito, dato che ci occupiamo di volo simulato, è quello di spiegare i concetti in modo semplice ed immediato. In questo articolo parliamo brevemente dell'angolo di attacco e del relativo indicatore presente su alcuni aeromobili in particolare sul B737 di default di Microsoft Flight Simulator. In generale si può affermare che la portanza sviluppata, cresce all' aumentare dell'angolo di attacco. Al di sotto di un certo valore,...

Leggi di più

Un trucco sul controllo di potenza e quota -

Quando si pilota un aereo vi sono delle operazioni che ci appaiono del tutto illogiche! Una di queste riguarda il controllo della potenza e della quota dell'aeromobile. Verrebbe infatti da pensare che, per controllare la potenza, dobbiamo intervenire sulla manetta e per controllare la quota dobbiamo intervenire sulla cloche. Pare logico ma in certi casi le cose si invertono! :-) Ecco la dimostrazione: Portiamoci in volo livellato (con autopilota disinserito) e proviamo ad aumentare la potenza del motore: cosa osserviamo? Osserviamo che l'aeromobile aumenta di quota! Vice versa se diminuiamo la potenza del motore l'aeromobile diminuisce di quota! Ecco un...

Leggi di più