Microsoft Flight Simulator (2020)

Flight simulator 2020 -

Microsoft Flight Simulator (2020)

 

DATA UFFICIALE DI LANCIO 18/08/2020 

Ebbene si, a grande richiesta ritorna il simulatore più apprezzato di tutti i tempi Microsoft Flight Simulator, nel 2020! L'annuncio è stato dato direttamente all' E3 2019 (Electronic Entertainment Expo 2019).

Sarà disponibile dapprima su Windows 10 con Xbox Game Pass, successivamente per Xbox One / Xbox Scarlett. Il team di sviluppo garantisce che il software offrirà un'esperienza di volo senza precedenti, immersiva e realistica e molta attenzione sarà prestata ai dettagli.

Il tentativo del 2012 con Microsoft Flight non ebbe fortuna e non piacque agli utilizzatori che lo videro fin da subito come un semplice giochino e non come un vero simulatore. ll progetto venne abbandonato il 27 luglio del 2012.

Flight Simulator, uscì nel lontano 1982 e, ai tempi, era una versione per sistemi IBM del simulatore di volo della SubLOGIC. La grafica si presentava come nell'immagine sottostante:

Flight Simulator 2020
Microsoft Flight simulator 1982

Da allora ne ha fatta di strada e, ad oggi, il software presenta una grafica e degli scenari molto realistici a tal punto che molte nazioni lo hanno utilizzato, e lo utilizzano, per la formazione del personale delle forze armate.

Successivamente uscì Flight Simulator X nel 2006 e, a questa versione, seguì la Steam Edition del 2014.

Ci auspichiamo che la versione in uscita nel 2020 possa essere davvero straordinaria; i presupposti, a quanto pare, ci sono tutti!

Nel video sottostante possiamo vedere il trailer di questa nuova versione in arrivo:

Stando alle promesse della Microsoft, il simulatore offrirà la possibilità di impiegare diversi tipi di velivoli, di progettare piani di volo e anche volare con diverse condizioni atmosferiche.

Gli scenari, inoltre, saranno migliorati grazie all'utilizzo dei dati provenienti dai satelliti e l'impiego dell'intelligenza artificiale di Azure nonchè Texture in 4K.

Phil Spencer (il vice presidente esecutivo di Microsoft gaming) dice che verranno utilizzati 2 Petabyte di dati Geografici per mappare tutto il pianeta con incredibile realismo.

In altre parole, l'equivalente di 2 Petabyte sono 500.000 hard disk da 4 Terabyte ciascuno!

E' quindi ragionevole pensare che il flusso dei dati che compongono gli scenari, verrà erogato attraverso un servizio cloud (ovveo un server a cui rimarremo collegati durante il gioco).

Nel nuovo MS Flight Simulator, inoltre, le strade saranno popolate con veicoli e l'acqua, nei vari scenari, scorrerà realisticamente. Anche gli alberi saranno molto dettagliati e si avrà la sensazione di volteggiare in un mondo vivo e reale. Ci sarà anche la possibilità di sorvolare oltre 2 milioni di città e più di 40000 aeroporti!

Qui sotto una galleria d'immagini e screenshot che arrivano direttamente dal nuovo simulatore!

Abbiamo anche avuto modo di visionare alcuni video dimostrativi e dobbiamo dire che sono davvero spettacolari, attendiamo istruzioni per poterli pubblicare ;-)

Stay Tuned!


Attraverso l'Insider Program il nuovo Flight Simulator supporterà i contenuti della community e mira anche ad ottenere un feedback da parte dei collaboratori.

Il nostro staff è registrato a questo programma e se volete indicarci delle funzionalità che vorreste trovare all'interno del nuovo Flight Simulator, non dovete fare altro che scriverle nei commenti a fondo pagina e noi faremo il possibile per farle pervenire allo staff tecnico che si occupa dello sviluppo del nuovo simulatore di volo!

Tra non molto dovremmo essere in grado di indicarvi i requisiti hardware necessari per l'installazione del software e la sua esecuzione su pc. Sembra anche che il nuovo Microsoft Flight Simulator 2020 supporterà una moltitudine di controller.

Domande e risposte

D: Quando sarà disponibile la versione alpha per i test?
R: E' prevista per il mese di ottobre 2019

D: Esiste già una roadmap dove è possibile visualizzare le fasi di sviluppo del software?
R: Si, è possibile visualizzarla qui

D: Quali sono i requisiti hardware per far funzionare Flight Simulator su pc?
R: Il team che si occupa dello sviluppo, ha coinvolto i partecipanti al programma insider chiedendo loro di compilare un sondaggio. Nel questionario veniva richiesto di indicare le caratteristiche del proprio hardware al fine di permettere agli sviluppatori di rendere il simulatore compatibile con la maggior varietà possibile di componenti hardware.

D: E' vero che supporterà le librerie RTX?
Stando ad alcune indiscrezioni, Microsoft Flight Simulator supporterà le librerie RTX in futuro ma non immediatamente al momento del lancio. Al momento non vi sono ancora moltidettagli a riguardo ma possiamo supporre che saranno integrati anche effetti Ray Tracing in real time e DLSS.

D: Sarà adatto a tutti?
Secondo quanto affermato da Jorg Neumann, responsabile del progetto, il titolo sarà fruibile a qualsiasi livello: piloti veri, amanti della simulazione e semplici appassionati del volo e persino dalle persone con disabilità (Microsoft's Games for Everyone). Inoltre si apprende che: "l' obiettivo è di rendere più semplice il processo di apprendimento per capire la simulazione" e non sminuirla.

 

AGGIORNAMENTI

Dalle informazioni pervenuteci segnaliamo che la nuova versione conterrà:

  • Tutte le città del mondo (circa 2.000.000)
  • Tutti gli aeroporti del mondo (più di 45.000)
  • Tutte le strade del mondo
  • Tutte le montagne del mondo

Una mole di dati che, come già accennato equivale a 2 petabyte! Dal punto punto di vista topografico ci aspettiamo un dettaglio mai raggiunto prima; il mondo intero "in scala 1:1"!

Per comprendere quanto sia grande questa quantità di dati, basti immaginare che i Paesi Bassi utilizzano un archivio elettronico di circa 1,5 petabyte in cui sono memorizzati i contenuti radio-televisivi (sia quelli più datati che quelli recenti).

Il volo VFR sarà possibile ovunque!

Con un tale realismo sarà meraviglioso poter effettuare voli VFR con piccoli aeromobili; potremo sorvolare la nostra amata Italia e scommettiamo che arriveranno aerei da tutte le parti del mondo per vedere nel dettaglio: Venezia, Pisa, Firenze, Roma e tutte le altre bellezze del nostro paese!

Intelligenza artificiale (Microsoft Azure) per (ri)creare i dettagli del pianeta!

Il nuovo Microsoft Flight Simulator 2020 utilizzerà l'intelligenza artificiale di Microsoft Azure per:

  • Rilevare tutti gli alberi del mondo
  • Migliorare la generazione degli edifici
  • Aggiungere edifici mancanti
  • Migliorare la qualità delle immagini aeree provenienti dalle mappe Bing

Nuovi video (Feature Discovery)

In questo nuovo video si possono ammirare alcuni aeromobili che probabilmente faranno parte del nuovo simulatore di volo!

Il seguente video si incentra particolarmente sull'aerodinamica:

Ma quanta banda internet servirà per il nuovo Simulatore di volo?

A questo punto la domanda che tutti si pongono è: se tutta questa mole di dati verrà fornita attraverso lo streaming, di quanta banda avremo bisogno?

Innanzitutto occorre dire che i dati forniti dalle mappe Bing verranno elaborati da Azure al fine di avere un minore impatto a parità di realismo.

In secondo luogo verrà utilizzato uno "streaming adattivo" il quale misurerà l'ampiezza di banda dell'utilizzatore e ne adatterà il flusso di dati. Ne consegue che: maggiore sarà la banda a nostra disposizione e migliore sarà l'esperienza di volo di cui potremmo beneficiare.

Ad ogni modo non preoccupatevi, il team di sviluppo stà lavorando anche ad una versione OFFLINE per chi non può disporre di connessione ad internet dove troveremo un ambiente virtuale molto simile a quello reale e adatto anche ai voli VFR.

-> Sarà inoltre possibile salvare o meglio pre-caricare una determinata area geografica effettuando un "pre-caching" per godere di un'esperienza di volo ai massimi livelli anche in assenza di connessione ad internet!

Avremo inoltre a disposizione dati fotogrammetrici di oltre 400 città e Capitali importanti del mondo per un ulteriore realismo mai raggiunto prima. Sono stati curati i dettagli inerenti le strade di asfalto, le sterrate, i prati, i fiumi, laghi, il mare e gli effetti del vento e delle ombre sugli stessi. Strade e grattacieli saranno anche illuminati in modo simile a quanto accade nella realtà.

Qui sotto alcune spettacolari immagini tratte dal simulatore:

Questo è il mondo nel nuovo Flight Simulator :-)

Incrociamo le dita e speriamo che vengano mantenute tutte queste belle promesse! :-)

 

NOVITA' AGGIORNAMENTO 02 Maggio 2020

Flight simulator 2020 – 

Waiting for…. Microsoft Flight Simulator 2020

📣 Come anticipato in alcuni precedenti articoli e come annunciato durante l’E3 2019 (Electronic Entertainment Expo 2019). per tutti gli appassionati di volo, il 2020 aprirà le porte ad una grandissima novità, il simulatore di volo più apprezzato di tutti i tempi, il più potente, il più atteso: Microsoft Flight Simulator 2020.

Scaldiamo i motori, una nuova esperienza sensoriale sta per avere inizio, voliamo insieme alla scoperta delle prime novità sul prodotto!

…Perché restare con i piedi per terra se possiamo volare?

 

Microsoft Flight Simulator 2020 🛫

🛫Un unico mondo, senza confini

Innanzitutto, dimentichiamoci i confini. Se siamo abituati a volare a cielo aperto, da ora in poi dovremmo abituarci all’infinito. Il Multiplayer nel nuovo simulatore sarà all’interno di un unico grande mondo condiviso e offrirà la possibilità di sviluppare tutte le funzionalità desiderate. Tutti i piloti reali o virtuali voleranno all’interno di questo nuovo sistema digitale. Ciò significa che nella tua esperienza di volo potresti incontrare piloti “reali” che stanno volando nel mondo in un preciso momento. Virtuale e reale si fonderanno per darti una esperienza di volo davvero unica.

📌SMART: semplice, multisensoriale, accessibile, reale, travolgente

Liberiamo la mente, pensiamo solo a volare. L’accesso al nuovo simulatore non richiederà la creazione o la pre-definizione di alcunché: per entrare nel multiplayer non sarà infatti necessario creare nulla. Cosa significa?  Per l’accesso verrà creato il Live Air Traffic, che permetterà di vedere tutti o la maggior parte degli aerei che stanno volando nel mondo in quel momento; i dati -ricavati da flight radar – offriranno un aggiornamento in tempo reale dei dati relativi a flussi aerei, ritardi e circostanze contingenti. Iniziando il nostro viaggio entreremo a fare parte del traffico aereo reale di un preciso momento. Volo e simulazione si sinergizzeranno per darti la massima esperienza di volo mai provata prima!

Grazie all’intelligenza artificiale, una eventuale perdita del segnale non sarà un ostacolo: il sistema “intelligente” prenderà il controllo di questi aerei per tutta la durata di “out” del segnale, mentre tu potrai continuare a volare. Nel momento in cui i dati torneranno disponibili, verranno rilasciati e quindi resi disponibili in modo assolutamente fluido.

📌Un'unica piattaforma, molteplici modalità di fruizione

Siamo piloti, ci piace avere il controllo di ogni situazione e vogliamo governare i nostri cieli. D’ora in poi potremmo anche decidere con chi vorremo volare e come voler volare: avremo a disposizione alcune diverse modalità, per esperienze nuove e personalizzate. Scopriamole insieme!

📌Modalità “Live player only

Una modalità adatta a coloro che vogliono volare attenendosi al rispetto delle regole: l’esperienza di volo sarà vincolata, o limitata, dalle reali condizioni in un dato momento “X”, dal meteo, dal traffico, dai ritardi, dagli imprevisti; in questa modalità sarà infatti possibile attivare anche il traffico in tempo reale. Scegliendo questa opzione, tutti voleranno nello stesso tempo, alle stesse circostanze meteorologiche, in modo da far rispettare a tutti le stesse regole.

📌Modalità “All players”

Questa modalità, adatta a coloro che non vogliono attenersi al rispetto delle regole, consentirà di personalizzare le opzioni di volo. Scegliendo questa opzione, avrai la possibilità di vedere tutti ma scegliere le tue condizioni di volo preferite. Potrai preporre il meteo, l’orario, il traffico (attivando o disattivando la modalità “Live Traffic”), la situazione, e così via. Sarà la modalità preferita da coloro che vogliono volare senza essere vincolati dal rispetto delle regole e che vogliono semplicemente volare, provare nuovi aerei esplorare il mondo senza seguire rotte o seguire una particolare regolamentazione. Ci aspettiamo che questa modalità ci permetta di vedere tutti senza che gli altri possano intercettare il mio volo, non influendo quindi sulla gestione del sistema automatico (per non creare intoppi…). Non ci resta che attendere l’uscita del prodotto per testare se sarà veramente così.

📌Modalità “Gruppi”:

Una terza opzione, sviluppata a beneficio di chi predilige voli con aerei piccoli e non strumentali, consentirà, come dice il nome stesso, di creare dei gruppi.

Il creatore del gruppo potrà scegliere il percorso, tracciare la rotta, stabilire tutte le condizioni di volo (per esempio il meteo…) e tutte le regole. Tutti i membri del gruppo seguiranno le regole dettate dal “capogruppo”: una sorta di mini sessione che consente un certo grado di libertà e spensieratezza. Unico neo (per alcuni): solo quelli all’interno del gruppo potranno vedersi e interagire fra di loro.

📌Cosa sappiamo sui cluster

Attualmente sono stati creati diversi cluster - luoghi in cui vengono raccolti dei dati all’interno di un data center – ovvero diversi server ai quali sarà possibile connettersi nel mondo. Al momento ne esistono uno in Nord Europa ed uno Nord America; quando verrà lanciato il simulatore, sul computer verrà selezionato in automatico il server più vicino in base al ping.

Il traffico aereo potrebbe essere composto da decine di migliaia di aerei e di conseguenza anche il traffico del multiplayer potrebbe aggirarsi su quei numeri. Proprio per questa ragione i server ottimizzeranno i dati facendoti vedere solo il traffico reale entro i 200 km e il traffico multiplayer entro i 200 km ma limitato ai 50 aerei più vicini. Questo per venire incontro alle connessioni in una situazione in cui ci siano migliaia di aerei nello stesso spazio e nello stesso tempo.

E’ interessante vedere come sia stata creata una interpolazione dei dati morti ovvero non vedremo più aerei scomparire nel nulla ma risulteranno tutti molto fluidi nei movimenti permettendo un’esperienza sensoriale ed esperienziale del multiplayer davvero spettacolare.

📌Quanto costerà?

La curiosità è al settimo cielo (per restare in tema..), e molti di voi sono in attesa di avere qualche anticipazione sul valore economico del nuovo prodotto. Noi di Simmer Dream non sappiamo nulla di più di voi ma, da una recente intervista il Team Microsoft ha dichiarato che il nuovo simulatore sarà disponibile all’interno del Game Path di Microsoft e quindi disponibile all’acquisto come tutti gli altri titoli. Potremmo aspettarci la formulazione di pacchetti di acquisto in abbonamento ma al momento resta una incognita che verrà certamente svelata con un certo rumore.

In attesa del prossimo viaggio con Microsoft Flight Simulator 2020, non vogliamo farvi arrivare impreparati; vi invitiamo quindi a prendere visione dei requisiti di sistema indispensabili per supportare il prodotto:

Multiplayer Microsoft Flight Simulator 2020

📌 Non perdere tutti gli articoli del nostro blog, potrai restare sempre informato sulle ultime novità, seguire tutte le anticipazioni e vedere tutti i video relativi agli aggiornamenti sul prodotto.

 

…Il Multiplayer è questo e forse molto di più. Un cielo nuovo, tutto da scoprire.

Allacciamo le cinture, un nuovo viaggio sta per avere inizio!

 

REQUISITI DI SISTEMA 

 DATA UFFICIALE Di LANCIO 18/08/2020 

 


Risorse Ufficiali


 


Blog

Tutto sul volo simulato

33 commenti

  • Roberto Marocchi

    Buongiorno, ho un PC con intel 4670 – invidia gtx 950 – ram 8 Gb. – che mi fa andare FSX molto bene con le massime impostazioni del programma. Pur considerando la sua complessita’
    rientro nelle impostazioni minime da dare al nuovo FS2020 ? Tutto questo per avere un funzionamento soddisfacente. Grazie. Roberto Marocchi. seaeyes1@libero.it

  • RESQUEZEW

    Viagra Overnight Best Price moodia [url=https://ascialis.com/]Cialis[/url] Smesseentist Does Keflex Interfere With Depo Provera Ererlink Cialis DresBasy European Med Online

  • RESQUEZEW

    Viagra Orders Online expifuffix [url=https://bbuycialisss.com/#]Cialis[/url] SiptHutStilm Amoxicillin Pancreatic Toxicity skedgeheda Cialis Untombboonee Ingredients In Amoxicillin

  • MichaelRam

    [b]Комментарий одобрен[/b]

    Fresh Casino скачать
    [url=https://meanders.ru/riobet-casino.shtml]rio bet бонусы[/url]

  • Simmer Dream

    Hanno rilasciato la data del lancio prevista il 18/08/2020 🔥🔥

Lascia un commento