Category_Tecnica del volo RSS

atis, Category_Fonia, Category_Radionavigazione, Category_Tecnica del volo, comunicazioni, fonia, radio -

Automatic Terminal Information Service, o ATIS, indica una trasmissione continua di informazioni aeroportuali registrate. Le trasmissioni ATIS contengono informazioni essenziali come: le informazioni meteo, le piste attive, le procedure di avvicinamento disponibili, e ogni altra informazione richiesta dai piloti, come ad esempio NOTAMs importanti. I piloti in genere ascoltano una trasmissione ATIS disponibile prima di contattare l'unità locale di controllo al fine di ridurre il carico di lavoro dei controllori e di alleviare la congestione sulle frequenze radio. I messaggi ATIS vengono aggiornati ogni 30 minuti o quando vi sono cambiamenti significativi dei parametri. Ad ogni nuova emissione viene assegnata...

Leggi di più

Category_Addon, Category_Tecnica del volo -

Il Ground Proximity Warning System (GPWS) è uno strumento che possiamo trovare sulla maggior parte degli aerei civili moderni. Esso determina la posizione del velivolo nello spazio e ne calcola la velocità e l' assetto variometrico (ascendente o discendente) indicando possibile pericolo per l'aeromobile nel momento in cui si trova troppo vicino al suolo in base alla traiettoria di volo. Quando l'aereo sta volando sopra a degli ostacoli ad una quota troppo bassa il GPWS segnala il pericolo imminente al pilota attraverso segnali luminosi. Esiste una versione della chiamata GPWS EGPWS, o Enhanced Ground System Proximity Warning (vale a dire...

Leggi di più

Category_Aeroporti, Category_Tecnica del volo -

Gli addetti ai lavori hanno un criterio di riconoscimento delle piste che si basa sull'orientamento della pista stessa rispetto alla direzione del nord magnetico, espresso in decine. Così, se questo orientamento è di 158 gradi, la pista si chiamerà 16, e se la si usa in direzione opposta (328°) il suo nome sarà 33. Anche una pista con orientamento di 333° si chiamerà 33, perché si approssima alla decina più vicina. Questo permette di non fare mai confusione e di avere un nome che è coerente con le indicazioni della bussola o di altri sistemi di orientamento presenti a bordo,...

Leggi di più

Category_Tecnica del volo -

Oggi voglio spendere due parole sulle differenze tra i piccoli ed i grandi aeromobili. A parte le evidenti differenze di peso, capienza e portata vi sono alcune differenze che non sono così intuibili e scontate. La prima è che i grandi aeromobili sono spesso, e paradossalmente (nel volo simulato), più semplici da pilotare rispetto ai piccoli aeromobili: questo perchè la maggior parte delle procedure avviene sotto il controllo del pilota automatico e le reazioni sono più "lente" e meno brusche rispetto a quelle di un piccolo aeromobile. La seconda è che per i grandi aeromobili la fase di avvicinamento (detta...

Leggi di più

Category_Tecnica del volo -

Spesso si dice agli allievi pilota che gli aerei atterrano sempre da soli (beh, insomma...quasi sempre!). Tutto quello che il pilota deve fare è condurre il velivolo verso la pista e giocare pigramente con l'acceleratore! In effetti, nel momento in cui riusciamo a vedere la pista di atterraggio, non dobbiamo far altro che mantenerla, visivamente, appena al di sopra del cruscotto del nostro aereomobile e ci avvicineremo a lei inesorabilmente scendendo di quota con rateo costante. Nella fase di atterraggio risultano fondamentali i 6 strumenti di volo che abbiamo visto nelle lezioni precedenti ma in particolare occorre tenere sott' occhio:...

Leggi di più